About

Gianpietro Boieri

Dottore in Tecnologie Alimentari
Specialista nei servizi per la filiera agroalimentare, consolidata esperienza nell’ambito della costruzione, implementazione e gestione di sistemi di gestione qualità e sicurezza alimentare, audit e docenza in materia di igiene e sicurezza alimentare, attività di marketing e gestione dei rapporti commerciali per promozione e sviluppo di nuovi servizi in aziende del settore agroalimentare, multinazionali e nazionali di grandi, medie e piccole dimensioni.


Referenze
Nasco nella provincia di Bergamo a Romano di Lombardia da una famiglia di agricoltori titolari d’azienda cerealicolo-zootecnica, luogo dove cresce la mia passione per il settore agro-alimentare e dove ancora oggi svolgo una parte delle mie attività, principalmente quelle dirette agli aspetti di gestione d’azienda. Nel 1996, dopo aver conseguito il Diploma Universitario in Tecnologie Alimentari, prima versione della Laurea Breve in Italia, inizio il mio percorso professionale in Neotron SpA, società leader nel settore analitico e di servizi agroalimentari con sede a Modena.

L’approccio all’implementazione dei Sistemi di Gestione Qualità e dei Sistemi di Autocontrollo per la Sicurezza Alimentare mi permette di approfondire ulteriormente la mia competenza e così, in qualità di consulente, lavoro con altri specialisti di settore, seguo percorsi formativi specifici e acquisisco la qualifica di “Auditor di parte seconda”.
Grazie a questa specializzazione lavoro a innumerevoli processi di audit in aziende food e non food, avendo come committente le principali catene della GDO, della ristorazione collettiva oltre ad aziende di trasformazione.
Nel 2002 conseguo la Laurea Triennale in Tecnologie Alimentari presso l’università degli Studi di Milano e, in qualità di libero professionista, continuo con attività di consulenza e incarichi di auditor da parte di aziende e note catene della GDO.

Gli anni dal 2009 al 2011 sono estremamente significativi per la mia formazione manageriale: sempre nel gruppo Neotron ricopro le posizioni di Responsabile Commerciale e successivamente di Amministratore Delegato di Neotron Servizi srl; in questa funzione nello specifico seguo le politiche di marketing e le politiche di gestione del personale.

Nel 2013 sento che la mia professionalità può esprimersi a tutto tondo e, con un gruppo di professionisti, fondo Iseven Servizi società cooperativa di servizi nel settore agroalimentare. Ne sono Amministratore Unico sino alla fine del 2016 e, oltre a questa carica, seguo in prima persona la progettazione e la realizzazione delle attività di consulenza e formazione.
Sono Food Contact Expert, dal 2014 sono iscritto all’AIBO – Associazione Italiana Business Operator.

Ho sempre operato in autonomia, anche nelle collaborazioni “strutturate” e con le società con cui ho instaurato rapporti in esclusiva.
Credo nella specializzazione e nel lavoro di squadra e così, nel corso degli anni, ho creato una rete di relazioni forti tanto da essere delle vere e proprie partnership con professionisti e aziende su tutto il territorio nazionale, tutti capaci di fare la differenza nelle diverse attività e discipline del settore agroalimentare, il grande capitale italiano.

Lungo il mio percorso professionale, pur nei diversi ruoli, non ho smesso di svolgere attività di audit nel settore food così come in altri settori; questo mi ha sempre permesso di essere costantemente aggiornato sulle normative cogenti e gli schemi volontari di gestione in materia di qualità e di sicurezza.
Aggiornamento e formazione sono due pilastri per chi fa questo mestiere in modo professionale: avere uno sguardo internazionale, conoscere ed essere capaci di trasferire la portata di una normativa, rendere agevole la sua incidenza nella quotidianità dei processi, valutare il livello di aggiornamento delle competenze da mettere in campo per la sicurezza alimentare e l’uso delle tecnologie di processo. Sono questi i cardini attorno ai quali da sempre costruisco i percorsi formativi che poi erogo in qualità di docente in aula e/o in azienda.


Perché questo Blog?
Specializzazione, lavoro di squadra e conoscenza, ritorno ai concetti fondamentali di cui ho già parlato e che per me costituiscono i pilastri della professionalità di chi opera nel settore agroalimentare. Avere la capacità di salvaguardare e far crescere quello che prima ho definito il grande capitale italiano, ovvero la varietà e la diversità presenti nel settore agroalimentare è un imperativo. Non ci si può improvvisare.

L’evoluzione del settore agroalimentare segue l’evoluzione sociale, interpreta il bisogno di sicurezza e di autenticità che accompagna la crescita e la consapevolezza rispetto non solo a ciò che mangiamo, ma a come questo cibo viene prodotto, da dove proviene.
Queste sono istanze prima che normative, sociali, del mercato, richieste derivanti dell’evoluzione del gusto e del comportamento di consumo. Del significato che il cibo oggi assume nella nostra società.
E allora rispondere in modo adeguato a questa domanda “culturale” è fondamentale per ogni azienda desideri essere e soprattutto mantenere la propria capacità competitiva. Una risposta contemporanea, coerente al nostro tempo, interprete eccellente della modernità, ovvero la multicanalità.
Mettere in rete saperi, essere catalizzatore di scambi di conoscenza, accrescere la qualità dell’informazione non pubblicitaria che ruota attorno a questo settore mi sembra un obbligo e un piacere per un professionista che, come me, ha la passione dell’agroalimentare.

Per questo ho aperto il blog, per continuare ad essere un punto di riferimento per tutti coloro che professionalmente vogliono costruire il loro punto di vista con cognizione e non solo sulla percezione, il sentito dire o l’obbligo normativo. Uno spazio per il confronto, aperto e monitorato, uno spazio per lo scambio di informazioni e competenze.

Mi pongo come networker di riferimento in grado di offrire, direttamente o attraverso una consolidata “rete” di professionalità e competenze, l’assistenza necessaria ad affrontare criticità, creare opportunità e conseguire i risultati attesi. On line e off line la mia competenza è fruibile.

Questo è il primo passo per creare “sostenibilità”, evitare lo spreco di risorse e di energie.


Un blog di notizie, opinioni, modelli, buone pratiche per creare opportunità ed eccellere nel mondo agroalimentare

FOOD

Quali garanzie a clienti e consumatori sulle caratteristiche del prodotto alimentare? In questa sezione focus sugli aspetti relativi alla qualità e sicurezza “food & feed”: normativa, standard tecnici, controlli. Particolare riferimento a standard volontari e norme cogenti in Unione Europea ed extra UE, e attenzione alle tendenze evolutive.

CORPORATE

In questa sezione focus sugli strumenti gestionali volti a garantire il profitto e la sopravvivenza dell’azienda nel lungo periodo: modelli gestionali volti al miglioramento, stakeholder engagement, aspetti etici e reputazionali, gestione della responsabilità amministrativa degli enti, anche attraverso l’illustrazione di esperienze e casi di aziende eccellenti.

GLOCAL

Think globally, act locally. In questa sezione una raccolta di casi, buone prassi, esperienze, strumenti e modelli che hanno lo scopo di dare un contributo locale alla risoluzione di problemi globali. In altre parole: sostenibilità, attenzione alle dimensioni ambientali, in ottica di supporto alle performance aziendali e rafforzamento della reputazione delle organizzazioni.